Punzonatura

Nella trinciatura il prodotto finito è il pezzo tagliato, mentre la parte rimanente è lo sfrido.

Nella punzonatura, o "roditura", il prodotto è la lamiera forata, la parte tagliata invece è lo sfrido.

Con questa tecnica è possibile incidere lamiere e lastre di alluminio, acciaio e leghe di diverso spessore per la produzione di componenti di piccole e medie dimensioni da inviare all’imbutitura o alla saldatura per realizzare sagomati e prodotti complessi.

 

Roditura a CNC

 

RO.MI, con sede a Montecchio Maggiore in provincia di Vicenza, è in grado di eseguire validi servizi di punzonatura/roditura utilizzando le macchine a CNC a stampo e punzone, con le quali si ottengono alti livelli di precisione e alti livelli di produzione in serie.

La punzonatrice in dotazione possiede le funzioni di carico e scarico automatiche 3000x1650 e offre la possibilità di operare svasature sul metallo ma anche filettature e, inoltre, marcature e deformazioni.

Ottenere una roditura precisa in poco tempo è lo scopo sia dell'azienda che del cliente, per questo i modelli più efficaci sono quelle con cilindro idraulico ad alta velocità fatto per procedere a bassa pressione in modo da evitare stress meccanici e surriscaldamenti.

Share by: